Detrazioni e IVA agevolata

Acquisto prodotti a dispositivo medico certificati CE
I prodotti classificati come Dispositivo Medico in Classe 1 e Certificati CE, secondo quanto stabilito dalla Direttiva dei Dispositivi Medici 93/42/CEE, possono beneficiare della detrazione d’imposta per spese sanitarie. Ne consegue che la spesa per l’acquisto di questi prodotti potrà essere detratta per un importo pari al 19% per la parte che supera la franchigia di € 129,11 (da applicarsi all’ammontare complessivo di tutte le spese sanitarie sostenute) nella dichiarazione dei redditi riguardante il periodo di imposta al quale si riferisce l’acquisto.
A tal fine è necessario presentare in sede di dichiarazione redditi la fattura intestata al contribuente a cui si riferisce la spesa.

Acquisto prodotti con iva agevolata 4% per disabili
In base alla legge n°104, art. 3 del 1992 e agli aggiornamenti della Legge Finanziaria del 2007, per l’applicazione dell’IVA ridotta, il disabile (o il suo tutore) deve consegnare assieme alla commissione e comunque prima dell’evasione della merce la seguente documentazione:
• Specifica prescrizione rilasciata dal medico specialista dell’Asl di appartenenza, dalla quale risulti il collegamento funzionale tra la menomazione e il sussidio tecnico e informatico;
• Certificato, rilasciato dalla competente Asl, attestante l’esistenza di una invalidità funzionale rientrante tra le quattro forme ammesse (cioè di tipo motorio, visivo, uditivo o del linguaggio) e il carattere permanente della stessa.
Ricordiamo che tra gli articoli con IVA agevolata al 4% rientrano solo i prodotti Dispositivo Medico.